Documento del 15 Maggio

Offre un quadro completo del percorso formativo dello studente di 5^ superiore, fornendo informazioni preziose per la valutazione finale

Descrizione

Il Documento del 15 Maggio per gli Esami di Maturità: Una Breve Panoramica

Il Documento del 15 Maggio, redatto dal Consiglio di classe entro il 15 maggio di ogni anno scolastico, rappresenta un elemento fondamentale per l’esame di Maturità degli studenti di 5^ superiore.

Cosa contiene:

  • Contenuti, metodi, mezzi, spazi e tempi del percorso formativo: Vengono descritti dettagliatamente gli studi svolti durante il quinquennio, specificando le materie, le metodologie didattiche, gli strumenti utilizzati, gli spazi adibiti alle attività e la scansione temporale del percorso.
  • Criteri, strumenti di valutazione e obiettivi raggiunti: Sono elencati i criteri e gli strumenti utilizzati per la valutazione degli studenti durante il corso di studi, evidenziando i progressi e i risultati conseguiti in ciascuna materia.
  • Altri elementi rilevanti: Il Consiglio di classe può aggiungere ulteriori informazioni ritenute utili per l’esame, come la partecipazione a progetti, PCTO, stage, tirocini, attività di educazione civica e eventi formativi.

Funzione durante l’esame:

  • Base per il colloquio orale: Il documento del 15 maggio costituisce il punto di partenza per il colloquio orale, permettendo ai commissari di esaminare il percorso individuale dello studente e di orientarne le domande.
  • Valutazione delle competenze trasversali: Il documento evidenzia le competenze trasversali acquisite dallo studente, come la capacità di elaborare autonomamente le informazioni, di affrontare problemi complessi e di lavorare in gruppo.

Allegati